ALEF 2000

 
 

PREMESSA

L'Irre Lombardia ha invitato le scuole della zona e il CCSS a partecipare al progetto ALEF 2000 individuando alcuni dirigenti scolastici e docenti che abbiano le necessarie competenze informatiche per partecipare al progetto i cui contenuti sono sostanzialmente due: apprendere le tecniche del Knowledge management (sostanzialmente come far emergere, organizzare e utilizzare il patrimonio di conoscenze delle propria organizzazione, della propria scuola nel nostro caso) e apprendere le tecniche della documentazione di tali conoscenze. Il tutto in rete, e quindi con il necessario apprendimento delle tecniche relative.
Il materiale individuato tramite il Knowledge management e documentato deve poi essere messo in rete per poter essere utilizzato e fruito da tutte le scuole.
Quindi il progetto ha anche una funzione di servizio pubblico.
Per tale messa in rete Ŕ importante che alcuni referenti conoscano l'HTML.
Hanno dato la loro disponibilitÓ la Direzione didattica di Darfo 2, l'ITC e per geometri di Darfo, l'Istituto comprensivo di Borno, il Liceo "Golgi" di Breno, l'Istituto comprensivo di Capo di Ponte, l'Istituto superiore di Edolo. Il CCSS del distretto 37 sarÓ partner del progetto.

IL PROGETTO ALEF 2000

IRRE Lombardia - Servizio DOCUMENTAZIONE, servizio Ricerca e servizi territoriali progetto ALEF 2000 Documentare e condividere in rete esperienze didattiche file 7-8-6-2000lastlast.rtf 2.2.2000)

SCHEDA DEL PROGETTO

 

Denominazione del progetto

Area Documentazione e nuove tecnologie
ALEF 2000 - Documentare e condividere in rete l'offerta formativa (esperienze didattiche e POF)

Destinatari

PrioritÓ per i Docenti che svolgono funzione obiettivo centrata sulla documentazione Docenti referenti alef 1999 (prioritÓ per i docenti referenti che hanno competenze per far partedel team progettuale e operativo di alef 2000)
Docenti con interessi per la documentazione didattica e la condivisione in rete Capi d'istituto che hanno interesse per le problematiche della documentazione e i serviziattivabili per la valorizzazione dellle risorse umane e del patrimonio di esperienze econoscenze posseduto dalla scuola. (Knowledge Management)
Personale ATA
Scuole delle province di: Bergamo, Brescia, Sondrio, Varese, Cremona (candidatura)

Tipo scuola

Scuola materna e primaria
Scuola secondaria inferiore
Scuola secondaria superiore
Istituto comprensivo

Descrizione del progetto

Le tematiche afferenti al Knowledge Management aiutano a capire che per unaorganizzazione Ŕ utile conoscere e saper utilizzare il proprio patrimonio di conoscenze ed esperienze. Ci˛ costituisce la condizione per un uso e valorizzazione fra i membri dell'organizzazione della documentazione prodotta e per incrementarne il valore attraversoreti di scambio e condivisione, interna ed esterna.
Scelte documentarie strutturate, procedure e ambienti software afferiscono a un sistema nazionale di documentazione (banche dati off /on line) accreditato dal MPI e consentono l'integrazione con esperienze di documentazione non strutturata, libera ecreativa (interfaccia Web). La piattaforma Web Ŕ in sinergia con ambienti di comunicazione sincrona e asincrona: le tecnologie supportano pertanto fabbisogni di documentazione, di operativitÓ e condivisione in rete.